Crioglobuline

Altri esami

Le crioglobuline (CRG) sono un gruppo di proteine, generalmente immunoglobuline (come per esempio IgA, IgM e IgG) che hanno la capacità di agglomerarsi e precipitare (cioè andare sul fondo di una provetta in forma solida) a temperature basse e di ritornare in uno stato normale se la temperatura viene rialzata. Questo tipo di proteine possono essere presenti anche in persone sane ma la il più delle volte è sintomo di patologie molto diverse tra loro, tra cui infezioni virali, batteriche o a neoplasie e malattie auto immuni.

Toggler descrizione estesa.

Se si riscontrano grandi quantità di queste proteine allora abbiamo di fronte una crioglobulinemia, che puo causare molti sintomi tra cui dolori alle articolazioni, debolezza e eruzioni cutanee. Si possono avere tre tipi di crioglobulinemia a seconda del tipo di immunoglobuline da un punto di vista strutturale e di riconoscimento dell'antigene: Tipo I (mieloma e linfoma) , Tipo II (infezioni virali tipo epatice C) e Tipo III (malattie autoimmuni)

icona-pin-geografico

Punti prelievo

Esame eseguito nei seguenti punti prelievo

icona-servizio-preventivi

Preparazione e prenotazione

Preparazione
Digiuno
Prenotazione obbligatoria
No
icona-servizio-siringa-grigia

Tipo di campione

Sangue - Siero senza gel
Come conferire il campione

Ogni campione viene raccolto con un tipo differente di contenitore.
Se non sai quale tipologia utilizzare, contattaci. Nella maggior parte dei casi distribuiamo gratuitamente il contenitore di cui hai bisogno.

icona-servizio-orologio-grigio

Tempi di refertazione

4 giorni
Refertazione in regime d'urgenza

I campioni vengono refertati nel minor tempo tecnico possibile.
Sono garantite le urgenze cliniche: quelle analisi necessarie al medico per fronteggiare le situazioni di pericolo di vita.